La nuova Epic

Pensa velocemente

Stai guardando le bici da XC più veloci al mondo. Realizzate sulla base della nostra piattaforma di bici cross country più vittoriose della storia, le nuove Epic forniscono una combinazione ineguagliabile di efficienza, leggerezza e controllo.

La nuova Epic

Pensa velocemente

Stai guardando le bici da XC più veloci al mondo. Realizzate sulla base della nostra piattaforma di bici cross country più vittoriose della storia, le nuove Epic forniscono una combinazione ineguagliabile di efficienza, leggerezza e controllo.

“Realizzare la bici da XC più veloce mai prodotta.” Ecco l’audace missione del team di ingegneri della Epic. Per fortuna, il punto di inizio era la bici biammortizzata da Xc più vittoriosa della storia. Così è stato possibile creare una combinazione ancora migliore di efficienza, leggerezza e controllo. Missione compiuta.

“Realizzare la bici da XC più veloce mai prodotta.” Ecco l’audace missione del team di ingegneri della Epic. Per fortuna, il punto di inizio era la bici biammortizzata da Xc più vittoriosa della storia. Così è stato possibile creare una combinazione ancora migliore di efficienza, leggerezza e controllo. Missione compiuta.

Tecnologia Brain

La tecnologia Brain della forcella e dell’ammortizzatore è in grado di distinguere tra l’input del ciclista e le forze provenienti dagli urti – mantenendo le sospensioni ‘firm’ ed efficienti su terreno scorrevole, mentre quando il percorso si fa impegnativo e tecnico, si attivano istantaneamente, per migliorare il controllo e mantenere la velocità. Questa Epic monta un Brain nuovo, la versione più resistente finora e con il maggiore controllo.

Tecnologia Brain

La tecnologia Brain della forcella e dell’ammortizzatore è in grado di distinguere tra l’input del ciclista e le forze provenienti dagli urti – mantenendo le sospensioni ‘firm’ ed efficienti su terreno scorrevole, mentre quando il percorso si fa impegnativo e tecnico, si attivano istantaneamente, per migliorare il controllo e mantenere la velocità. Questa Epic monta un Brain nuovo, la versione più resistente finora e con il maggiore controllo.

Telaio veloce

Grazie a due decadi di continui miglioramenti, i nuovi telai Epic sono più leggeri e rigidi che mai. La versione S-Works Epic in fibra di carbonio FACT 12m è oltre 100 grammi più leggero del predecessore, ha un link in carbonio ed il suo carro posteriore è del 15% più rigido. Per il resto della gamma viene ora utilizzato il telaio in fibra di carbonio 11m dal peso e dalla rigidità uguali a quelli dell’S-Works precedente.

Telaio veloce

Grazie a due decadi di continui miglioramenti, i nuovi telai Epic sono più leggeri e rigidi che mai. La versione S-Works Epic in fibra di carbonio FACT 12m è oltre 100 grammi più leggero del predecessore, ha un link in carbonio ed il suo carro posteriore è del 15% più rigido. Per il resto della gamma viene ora utilizzato il telaio in fibra di carbonio 11m dal peso e dalla rigidità uguali a quelli dell’S-Works precedente.

article-image

Geometria Progressiva

Per dominare i percorsi di gara XC molto tecnici serve una geometria ispirata ai trail bikes, con la reattività da cross country. Precisione di guida abbinata a maggiore capacità su terreno tecnico. Abbiamo ora un angolo sterzo più rilassato di 67,5 gradi, abbiamo mantenuto l’offset ridotto della forcella introdotto nel 2018, abbiamo aumentato il reach, montato attacchi manubrio più corti, progettato foderi posteriori bassi più corti ed abbiamo abbassato il movimento centrale di 9mm.
article-image

Taratura Rx Tune, la tua ricetta per la velocità

I nostri ingegneri e tecnici, tutti ciclisti, hanno lavorato sodo per sviluppare ogni aspetto delle sospensioni per arrivare ad un risultato unico e ottimale. Il design del telaio, la telemetria, la curva di compressione, gli spessori, la viscosità dell’olio – ogni piccolo dettaglio è stato vagliato con molta attenzione, è stato testato come prototipo, ed è stato messo a punto fino a quando l’insieme risultava più veloce rispetto alla somma delle sue parti.

Divoratore del singletrack

Epic Evo

Cosa ottieni se ad un team ossessionato del singletrack dai risorse illimitate con la richiesta di realizzare la bici da XC trail più veloce possibile? La risposta è una Epic EVO. Il triangolo principale da Epic, con un carro posteriore tutto nuovo, il Brain sostituito da un ammortizzatore metrico con taratura dedicata e geometria specifica per la capacità di affrontare percorsi tecnici. Pronti, via!

Divoratore del singletrack

Epic Evo

Cosa ottieni se ad un team ossessionato del singletrack dai risorse illimitate con la richiesta di realizzare la bici da XC trail più veloce possibile? La risposta è una Epic EVO. Il triangolo principale da Epic, con un carro posteriore tutto nuovo, il Brain sostituito da un ammortizzatore metrico con taratura dedicata e geometria specifica per la capacità di affrontare percorsi tecnici. Pronti, via!

article-image

L’evoluzione di un telaio

Il cuore della EVO è il telaio Epic sorprendentemente leggero e rigido. Per la stabilità abbiamo progettato un triangolo posteriore specifico. Infine, abbiamo migliorato il controllo e le prestazioni trail, unendo il principale al posteriore con una rigida bielletta ammortizzatore, ottimizzata per l’ammortizzatore metrico della EVO. Evoluzione per la velocità sul trail.
article-image

Geometria EVO: rilassato e veloce

L’angolo sterzo di 66,5 gradi della EVO ed il movimento centrale basso sono perfetti quando il trail si fa tecnico. Per l’efficienza della pedalata, l’angolo sella è 0,75 gradi più ripido della versione precedente. Per più precisione e maggiore luce basta girare il FlipChip – gli angoli cambiano e il movimento centrale si alza di 6mm.

Senza pensieri

Per conquistare i trail impegnativi alla massima velocità umanamente possibile, le Epic EVO rimane molto efficiente nella pedalata, ma prevede un ammortizzatore metrico al posto del Brain. Un link dedicato permette di sfruttare l’escursione di 100mm sulla ruota posteriore. La forcella con corsa 120mm completa le sospensioni bilanciate della Epic EVO.

Senza pensieri

Per conquistare i trail impegnativi alla massima velocità umanamente possibile, le Epic EVO rimane molto efficiente nella pedalata, ma prevede un ammortizzatore metrico al posto del Brain. Un link dedicato permette di sfruttare l’escursione di 100mm sulla ruota posteriore. La forcella con corsa 120mm completa le sospensioni bilanciate della Epic EVO.

Innovate or Die

Se costruisci sulla base di due decenni di esperienze e ossessioni per la velocità nulla viene lasciato al caso. Con l’aiuto di Finite Element Analysis, l’ottimizzazione delle tubazioni, e puoi appendere sensori e cavi sui migliori atleti al mondo si possono creare le bici XC più veloci del pianeta.

LA PERFETTA RUOTA XC RACE
ROVAL CONTROL SL TEAM LTD

Una cosa è costruire una ruota superleggera. Un’altra cosa è farla anche sufficientemente resistente per poter essere utilizzati nelle condizioni estreme delle gare XC. Con un peso di soli 1330 grammi, queste sono ruote dal calibro di Coppa del Mondo, sicure in tutte condizioni ovunque e comunque tu pedali.

Accessori XC

Accessori XC

I RESPONSABILI DELL’EPIC

Avere l’incarico di realizzare la bici XC più veloce mai realizzata non è un compito semplice. Brian Gordon, Jason McDonald, Mike “Mick” McAndrews e Chance Ferro si sono ‘tuffati’ a capofitta in ogni aspetto della maneggevolezza, della rigidità e della cinematica delle sospensioni. Il risultato non è una solo Epic, bensì due piattaforme specifiche di Epic per gli atleti e bikers più veloci nel mondo XC.