September 25, 2018

Dear Specialized Rider,

We committed to keeping you updated on the progress of the impending recall of Öhlins RXF Air Forks as originally communicated on September 17, 2018.

We’re happy to update that Öhlins has been making progress with this investigation and has submitted a technical report to the appropriate government agencies for review. There are many factors affecting the timeline to full approval, so we can't project a date. Our Quality, Legal, and Rider Care teams, however, are directly engaged with both Öhlins and the regulatory agencies to help expedite the process.

We realize that you bought your bike expecting to actually ride it, and this issue is disrupting your trips, races, and rides with friends. As we work with Öhlins towards a safe and compliant permanent fix, we're committed to using all of our resources to keep you riding. We have a limited quantity of loaner forks that we can provide to your retailer for temporary use. Availability varies by region, but we encourage you to contact your retailer and we'll work with them to support you.

We will continue to provide weekly progress updates on this page, so please check back with us here next week.

Thanks again for your patience and thanks for riding Specialized.

Jon Goulet

Director, Global Quality and Rider Care

September 17, 2018: Ohlins RXF

Caro ciclista,

Per Specialized la tua sicurezza è la nostra priorità. Se è a rischio, intraprendiamo le azioni necessarie per salvaguardarla.

Da segnalazioni ricevute abbiamo riscontrato che le forcelle Öhlins RXF 36 29/27.5+ e 27.5” Air fornite di serie sulle  Stumpjumper, Enduro, e Fuse 2017, sulle Stumpjumper, Enduro, Turbo Levo, e Fuse 2018, oltre alla forcella venduta singolarmente Öhlins RXF 34 Air, potrebbero presentare un difetto nel tappo superiore, causando un potenziale rischio per la sicurezza. In particolar modo, il tappo destro di alcune forcelle potrebbe non essere stato stretto a sufficienza, e in alcuni casi potrebbe venire via mentre si pedala. Se dovesse succedere, la cartuccia ad aria potrebbe saltare fuori dalle stanchions, rischiando di causare danni alla salute del ciclista. Di conseguenza abbiamo deciso di chiedere ai ciclisti di smettere di pedalare le bici coinvolte, ai nostri Rivenditori di smettere di vendere gli stessi modelli di bici e forcelle.

Stiamo lavorando con la massima celerità con Öhlins per trovare rimedio al problema. Non appena avremo ricevuto le necessarie approvazioni dagli enti governativi preposti, eseguiremo un richiamo del prodotto per ispezionare e/o riparare le forcelle per permetterti di continuare a pedalare. Forniremo aggiornamenti settimanali su questa pagina.

Nota Bene: le altre forcelle Öhlins come per esempio la RXF 36 Coil NON è oggetto di questo richiamo.

Ci scusiamo per l'inconveniente e ti ringraziamo per la pazienza.

Jon Goulet

Director, Global Quality and Rider Care

Aggiornamento 15/2/18 Alez

Update 2/15/2018: Allez

Aggiornamento 15/2/2018

Grazie per la tua pazienza mentre abbiamo lavorato alla soluzione del problema che riguardava le forcelle  Allez (Base), Allez Sport, e Allez Elite 2018.

Siamo felici di potervi annunciare che abbiamo ricevuto l'approvazione per il nostro programma di richiamo forcelle e la relativa sostituzione. Da oggi le forcelle verrano consegnate ai rivenditori, che si occuperanno della sostituzione gratuita. 

Il tuo Rivenditore ti contatterà a mezzo email per fornirti ulteriori dettagli . Quando la forcella per la tua bici sarà disponibile il Rivenditore in accordo con te, fisserà l'apputamento per la sostiuzione.

Per eventuale ulteriori domande, scrivete a: [email protected]

Grazie,

Jon Goulet

Director, Global Quality and Rider Care

Stout

Caro ciclista

Per Specialized la tua sicurezza è la nostra priorità. Se è a rischio, intraprendiamo le azioni necessarie per salvaguardarla.

Abbiamo rilevato che un numero esiguo di pedivelle Stout con corone direct-mount (montate su modelli Fuse Comp e Fatboy SE 2018) abbiano una dimensione fuori dalla tolleranza, che in casi estremamente rari potrebbe causare la fuoriuscita della pedivella lato trasmissione. Sono oggetto del richiamo unicamente le guarniture prodotti nel 2017, sui suddetti modelli 2018.

La presente è un nostro richiamo volontario per le guarniture, identificabili con il numero di serie impresso nella parte interna di ogni pedivella, iniziando per "17".  Collaboriamo con il fornitore per migliorare la produzione oltre a fornirvi la guarnitura sostitutiva, disponibili da subito e ottenibili attraverso i Rivenditori Specialized. Se la vostra bicicletta monta la guarnitura oggeto del richiamo, smettete di pedalarla fino alla sostituzione.

Per eventuali ulteriori domande, contattate il Specialized Rider Care al (877) 808-8154

Cordiali saluti

Jon Goulet

Director, Global Quality and Rider Care

VENGE VIAS

Venge ViAS con freno tradizionale

Specialized ha ricevuto isolate segnalazioni relativi alla possibilità che la ruota posteriore possa uscire dal forcellino, causando una rottura al carro posteriore.  

La tua sicurezza è una priorità per Specialized quindi vi chiediamo di smettere di pedalare la Venge ViAS con freni tradizionali e di riportarla dal Rivenditore per la sostituzione gratuita del forcellino. 

Per eventuali ulteriore domande, scrivete a :  [email protected]  

Venge ViAS Notice

2016

Flux & Stix Light Recall  (March, 2016)

Forcelle Allez, Allez Elite, Allez Sport Model Year 2018

12/13/2017

Dear Specialized Rider:

At Specialized, safety is our primary concern, and when safety is compromised for the rider, we need to take action.

After careful examination, we've concluded that some model year 2018 Allez, Allez Elite, and Allez Sport model bikes may contain a manufacturing defect in the fork crown which potentially affects safety. Therefore, we've decided to prepare for a recall which will involve replacing the existing fork with a new fork.

By this letter, we're asking riders to stop riding, and our dealers to stop selling, affected bicycles. Even though, to our knowledge, no one has been injured and no regulatory agency has brought this to our attention.

We've already engaged our considerable manufacturing resources to supply high-quality replacement forks, painted to match your bikes. Riders who've purchased these bikes will be our first priority for replacement, followed by our retailers. As riders ourselves, we fully understand and are working hard at finding solutions to minimize your inconvenience. We hope you'll understand and appreciate that we will need time to obtain necessary government approvals and time for our factories to produce a sufficient quantity of forks for the recall.

We assure you that getting you, the rider, back on your bike is our highest priority, and that we're working day and night to make this happen as quickly as possible. As we progress, we'll provide regular updates to you on Specialized.com. And when we begin to deliver replacement forks, we will promptly notify all concerned.

For questions, please contact Specialized Rider Care at (877) 808-8154.

On our part, we wish to apologize for this inconvenience.

Mark Schroeder, Director of Engineering