In questi sette anni, da quando abbiamo introdotto la Venge, abbiamo dimostrato quanto sia fondamentale l’aerodinamica. La Venge ha reso suo un concetto nascente e l’ha trasformato in un’ideologia. La dimostrazione empirica che l’ottimizzazione aerodinamica è la cosa più importante che possiamo fare per rendere più veloci i nostri atleti. Ora c’è la nuova forma della velocità. Ti presentiamo la nuova Venge.

FREEFOIL SHAPE LIBRARY
The Venge's aero shape wasn't conceived in our Win Tunnel—it started with code and ended in the tunnel after countless iterations.

Un approccio nuovo

Abbiamo creato un software di ottimizzazione che crea migliaia di profili delle tubazioni e li analizza in base all’aerodinamica, all’area di superficie e alla rigidità. Il risultato è una raccolta di forme che chiamiamo FreeFoil Shape Library, e costituiscono gli elementi di base della nuova Venge.

Non tutti i profili aerodinamici vengono creati in modo uguale

Potevamo costruire una bici che a distanza potrebbe essere uguale alla Venge, ma sappiamo che ogni singolo millimetro conta. Le forme della Venge sono state disegnate perfettamente e con la massima precisione per essere ottimali sotto l’aspetto dell’aerodinamica, quello del peso e della maneggevolezza. E’ una combinazione molto equilibrata e questa ottimizzazione crea una guida perfettamente tarata — un modifica anche piccolissima rovinerebbe questo design.

#aeroiseverything

Se stai inseguendo il KOM, se fai lo sprint sul traguardo o se semplicemente vuoi andare più veloce, gli 8 secondi che guadagni rispetto alla Venge ViAS ti aiuteranno a realizzare il tuo sogno.
RIDER-FIRST ENGINEERED™
A decade of data acquisition, thousands of prototype frames through our Test Lab, and real-world validation from the best professional race teams in the world have led to bikes with stiffness where it counts. And all this has led the Venge to a ride that can be most simply described as "sublime."

Ogni misura esattamente come deve essere

Ogni telaio ha un layup del carbonio, un design e materiali unici per quella misura per poter centrare gli ambiziosi obiettivi di prestazione. Anche se queste differenze non li noti ad occhio nudo, sentirai l’accelerazione istantanea nonché l’assorbimento delle vibrazioni ogni volta che esci in bici.

INTEGRATION
More aero optimization, more configuration options, and as adjustable as ever before—that's what integration is bringing to the table on the new Venge.
Integrazione uguale Aerodinamica
Tutto insieme
Anche il manubrio S-Works Aerofly II deve il suo profilo alla FreeFoil Shape Library e in combinazione al morsetto ribassato del nuovo attacco manubrio siamo riusciti a creare l’avantreno più veloce su strada. I cavi passano sotto l’attacco e sono nascosti dal vento grazie al manubrio. Il distanziale dello sterzo rende fluido il passaggio dal tubo sterzo all’attacco. Grazie alla collaborazione con gli atleti professionisti, tra cui un certo Campione del Mondo, il cockpit della Venge è la più rigida sul mercato—buona fortuna con i tuoi tentativi di farlo flettere durante lo sprint. Se te lo chiedessi, anche il distanziale è ottimizzato in termini di aerodinamica.
Un modo più facile
La semplicità è importante
L’aerodinamica è tutto, ma l’integrazione rende la vita più semplice. Con il nuovo cockpit puoi aggiungere o togliere distanziali, puoi toglierlo per il trasporto, puoi cambiare la lunghezza dell’attacco—tutto con la massima semplicità. La rigidità maggiore e l’aerodinamica ottimale si trovano se l’avantreno è un sistema, ma ogni parte è comunque modulare, per poter adoperare la combinazione di manubrio e attacco che preferisci.